AIEF VINCE IL “BANDO PROGETTI DI RILEVANZA LOCALE” E POTENZIA LE ATTIVITA’ DEI SUOI SPORTELLI A SUPPORTO E SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE DEL TERRITORIO.

COMUNICATO STAMPA

Torino, 24/10/2022

AIEF VINCE IL “BANDO PROGETTI DI RILEVANZA LOCALE” E POTENZIA LE ATTIVITA’ DEI SUOI SPORTELLI A SUPPORTO E SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE DEL TERRITORIO.

Questa mattina, 24 ottobre 2022 presso il CENTRO AIEF TORINO NORD in Via Vistrorio 46/B, si è tenuta la conferenza stampa del progetto “Gli Sportelli AIEF: un punto di riferimento per le famiglie del territorio” vincitore del bando “Progetti di rilevanza locale”, con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con la Regione Piemonte e il sostegno della Fondazione AIEF per l’infanzia e l’adolescenza.

E’ stato presentato il programma di sviluppo e potenziamento delle attività degli Sportelli AIEF, già operativi all’interno del CENTRO AIEF TORINO SUD, aperto nel 2021 a Mirafiori in Via Farinelli 36/9, e del CENTRO AIEF TORINO NORD, inaugurato quest’anno nel quartiere Rebaudengo in Via Vistrorio 46/B.

“In questo momento in cui è forte il bisogno dei cittadini e delle famiglie di trovare sostegno e supporto alle numerose difficoltà che attraversano è di importante rilevanza il potenziamento dei nostri sportelli sul territorio“, dichiara Tommaso Varaldo, presidente AIEF. “La scelta di posizionarli nelle due periferie nord e sud della Città è dettata dalla volontà di poter divenire punto di riferimento non solo per Torino ma anche per i Comuni limitrofi.”

Orientamento e pareri su questioni familiari, dalle separazioni difficili ai disagi familiari, da consulenza legale a criticità abitative è quanto le famiglie possono trovare nello “Sportello AIEF di primo ascolto, aiuto e orientamento”. Genitori e studenti possono rivolgersi allo “Sportello AIEF per la scuola e il sostegno didattico” per richieste di aiuto, orientamento e pareri su questioni scolastiche, per un sostegno al rapporto tra la famiglia e la scuola. Volontari e professionisti sono pronti a seguire casi di bullismo, cyberbullismo e violazioni dei diritti degli studenti. Lo “Sportello AIEF sociale e solidale” è dedicato alla progettazione e alla realizzazione di progetti a supporto della solidarietà sociale. Si è appena conclusa la campagna della “Cartoleria Solidale AIEF” con la distribuzione di 400 kit di cartoleria. Volontari formati e professionisti ricevono le persone agli sportelli AIEF per dar loro un sostegno gratuito. Per i volontari, inoltre, è stato presentato un corso di formazione che partirà il prossimo 15 novembre e l’Associazione AIEF ha manifestato la necessità di individuare nuovi volontari.

Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti, oltre al Dott. Tommaso Varaldo, presidente AIEF, alla consigliera AIEF Avv. Simona Donati e alla responsabile dei CENTRI AIEF Dott.ssa Francesca Gallarate, l’Assessora alla famiglia della Regione Piemonte Avv. Chiara Caucino, l’Assessora all’infanzia del Comune di Torino Dott.ssa Carlotta Salerno, la Garante per l’infanzia della Regione Piemonte Avv. Ylenia Serra e il Direttore del Dipartimento Materno Infantile dell’ASL Città di Torino Dott. Orazio Pirro.

Presenti anche numerosi rappresentanti degli Enti e della Associazioni che hanno aderito al progetto AIEF e collaboreranno nella sua diffusione: Comune di Torino e le Circoscrizioni II, V e VI, Comune di Rivoli, Comune di Beinasco, Comune di Venaria Reale, Comune di Orbassano, ASL Città di Torino, VOLTO Servizi per il Volontariato, Associazione DIVA, Cooperativa Animazione Valdocco, Cooperativa Segni Integrazione Piemonte.

Menu